Un profeta del nostro tempo…

Uno dei più bei concerti dell’inverno scorso che mi ha lasciato davvero senza fiato è stato quello di un’artista che io considero (passatemi il termine) “Profeta” del nostro tempo, ovvero il maestro Franco Battiato.
L’altro giorno in palestra si parlava del più e del meno ed ho sentito un ragazzo che diceva  che Battiato non è proprio il suo genere preferito… Sul momento non ci ho fatto caso anche perchè ognuno ha i suoi gusti ed è assolutamente legittimo…. però a distanza di giorni questa affermazione mi è ritornata alla mente più volte. Secondo me ci sono degli artisti che non sono etichettabili per “genere” perchè sarebbe ingiusto e troppo riduttivo. Battiato è sicuramente uno di questi! Il suo concerto non è un semplice concerto ma è prima di tutto un viaggio dentro se stessi, un tuffo nelle proprie emozioni più profonde e talvolta recondite, è una riflessione a 360° sull’umanità, sul senso della vita e della morte, è uno “spettacolo” che  nutre lo spirito in maniera “scioccante” perchè la persona che esce dal teatro inevitabilmente non può più essere la stessa che vi era entrata…

Difendimi dalle forze contrarie,
la notte, nel sonno, quando non sono cosciente,
quando il mio percorso, si fa incerto,
e non abbandonarmi mai..
Non mi abbandonare mai!
Riportami nelle zone più alte
in uno dei tuoi regni di quiete:
è tempo di lasciare questo ciclo di vite.
E non mi abbandonare mai..
Non mi abbandonare mai!
Perchè le gioie del più profondo affetto
o dei più lievi aneliti del cuore
sono solo l’ombra della luce.
Ricordami come sono infelice
lontano dalle tue leggi,
come non sprecare il tempo che mi rimane.
E non abbandonarmi mai..
Non mi abbandonare mai!
Perchè la pace che ho sentito in certi monasteri,
o la vibrante intesa di tutti i sensi in festa
sono solo l’ombra della luce.

Venereisterica

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Musica, Parole&Note e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Un profeta del nostro tempo…

  1. parolesenzasuono ha detto:

    fino a giungere alla luce chiara, che non proietta ombre …

    Battiato si esclude ad ogni etichetta per il suo essere poliedrico (tra le altre cose: fine meditatore, conoscitore profondo del sufismo e di Gurdjeff, pittore, registra, scrittore…)

    lo seguo da oltre 20 anni, ho avuto la fortuna che in casa mia sin da piccolo girassero le sue musicassette

    Mi piace

  2. Tiferett ha detto:

    Bel post, condivido il tuo pensiero

    Mi piace

  3. Silvia ha detto:

    La professionalità e la bravura di alcuni artisti , come ad esempio Battiato, non possono mai venire messi in discussione, non credo che sia esatto parlare di genere, ma piuttosto di sensazioni a pelle, quelle che non ti fanno piacere una persona indipendentemente da quello che fanno e dalla bravura….
    Buon fine settimana 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...