Sweet dreams…

 
Ok, sono d’accordo sul fatto che potrebbero esserci ancora uomini che pensano le donne si debbano conquistare con la "dolcezza"…
in preda ad un ulteriore slancio di ottimismo potrei, eventualmente, concordare sull’ipotesi che quando una donna piace per quello che è, l’uomo sia pure disposto a sorvolare su ciccia e brufoli… (e qua sto sfiorando la fantascienza)…
Ultimamente però mi pare quasi più sensato nutrire un sospetto: non sarà che con una buona dose di caramelle si cerchi, in qualche modo, di contrastare acidità e cattivo umore?!?!?!?
Beh Beh, mi sa che è tempo perso!!!
 
Fortunatamente dalla mia ho qualche "illuminato":
 
 "Non ci sono persone più acide di quelle che son dolci per interesse."
(Luc De Clapiers marchese di Vauvenargues)
 
 

   "Le cose più dolci, divenute ordinarie, perdono il loro grato piacere."
(William Shakespeare)

 

  Venereisterica

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Punti di vista... e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Sweet dreams…

  1. Claudio Guiduccio ha detto:

    Dolcezza? Caramelle ?
     
    No !
     
    Fanno venire i brufoli !

    Mi piace

  2. alessandro ha detto:

    bè insommaaa  dipende sempre dal tipo di persona che si incontra nel proprio percorso di vita… ci sono certe donne che per innamorarsi guardano il vestito, la macchina e il conto in banca…. però questo Shakespeare la sapeva lunga…

    Mi piace

  3. TiÞÞiTi ha detto:

    … beh… comunque non so quanto una donna rimanga affascinata se cerchi di affascinarla col "salato"… sì, insomma, tanto per intenderci… se per conquistarla le fai recapitare pizzette, salatini, crackers e via dicendo… anche se sarebbe da provare!!!…
    Mi fornisce il suo indirizzo…signorina?!?!?! ahahahhaha
    …per quanto riguarda i brufoli… l\’importante che non siano… diciamo dei brufoli prensili!!!!
    e per la "ciccia"… con della buona carta-vetro e un po\’ di olio di gomito.. sgrattando ben bene si torna in linea in un men che non ti dico!!!
    … i lampioni… forse metafora di un due di picche… forse… ma è da vedere, nonostante la nebbia!!!
    Un abbraccio

    Mi piace

  4. Angelo ha detto:

    Mi sono appena fatto un\’altra chitarra 8in questo senso sono peggio di un milite copn le prostitute, me le faccio tutte) e con fatto intendo creato con le mie mani (assemblato). E\’ + acida di un limone marcio che aspetta invano di rotolare giù dalla rupe dopo essere caduto dall\’albero, x un chitarrista questo vuol dire che relativamente a quelle sonorità rock noise con tutta l\’additiva esperienza dei \’70, non è possibile chiedere di mejo; anche perchè mi sono volati 600€ solo di pezzi 😦
    Si dice che l\’acido va col dolce. Vi sono acidi che ammaliano una bocca ed altri che costringono a sputar via tutto dopo un microassaggio. E\’ tutta una questione di prospettive ed intenzioni di riflesso. Quanto detto dai ragazzuomini will ed il marchese è verità oggettiva che spinge all\’analisi quando il panorama è solo quello. Oggi il tempo a disposizione per una prima è notevolmente diminuito nonostante le lancette ruotino esattamente allo stesso modo di ieri, oggi conviene guardare solo verso ciò che ci attira e ci serve. E\’ quello che fa anche chi esprime dolcezza x interesse no? Basta esprimere acidità x disinteresse o mejo indifferenza xchè ciò che interessa non esiste lì dentro.
    Una cosa piace e basta, poi si vede quanto si è disposti ad investire in quello no?
    Bacio al limone O_o

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...