Bambino…

 
 
Bambino,
 
se trovi l’aquilone della tua fantasia
legalo con l’intelligenza del cuore.

Vedrai sorgere giardini incantati
e tua madre diventerà una pianta
che ti coprirà con le sue foglie.
Fa delle tue mani due bianche colombe
che portino la pace ovunque
e l’ordine delle cose.
 
Ma prima di imparare a scrivere
guardati nell’acqua del sentimento.

   

Alda Merini

 


 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Bambino…

  1. Angelo ha detto:

    Da pargolo uscivo pazzo x le pozzanghere, semplici piccole distese d\’acqua dove mettere i piedi… oggi ce li metto nel ridicolo tentativo di scavalcarle in corsa staccando troppo presto nel salto ^^  Ai tempi collaudavo l\’impermeabilità della scarpazze con la siddetta suola a "carrarmato" … oggi vedo se posso passare da casa giusto x far terminare quell\’odioso ed umido "sguazz sguazz" dato dai calzini bagnati men3 cammino… almeno rido lo stesso però XD
    Guardare alla (purezza?) realtà di ciò che ci rapisce dentro o sembra invece solo agire come mentina x elidere il sapore di fumo, è forse nettare essenziale alla mano che agisce e tocca per poi raccontarsi lungo un cammino… o anche alla fine dello stesso… forse durante suona mejo però, non so perchè… quanti forse però checcakkio…
    Edizione straordinariaaaa stanata la latitante Venereisterica… tutti i particolari alla pagina 123 di televideo XD
    Bacione 🙂

    Mi piace

  2. Zelig ha detto:

    nonostante conosca ogni angolo del tuo blog, per la prima volta ti lascio un commento………………………su internet :la domanda è : il cuore è intelligente? ………non saprei rispondere, ma è sicuramente più stimolante seguirlo………..

    Mi piace

  3. ђคгเєl ha detto:

     
    Legare al kuore un aquilone…
    non so se è possibile…me di certo
    la fantasia non dovrebbe mai lasciarci
    nemmeno da adulti. Forse non ricordiamo
    più come si fa…da bambini fantasticare
    era così spontaneo.
     
    Quel qualkuno a cui chiedere certe cose..
    beh..nn so se davvero c\’è…forse anche questa
    è una fantasia.
     
    Buon fine setimana
    Bacio :-*
     
     

    Mi piace

  4. Claudio Guiduccio ha detto:

    IO nell\’acqua del sentimento ci sono affogato.
    Non sapevo nuotare.
    E non ho imparato a scrivere !
    Però le mia mani, sono a tua disposizione, per una carezza !

    Mi piace

  5. Angelo ha detto:

    Ma nulla eheh, nn è succ nulla, solo un assolazzo rumoroso così tanto x intervallare una quantità indistinta di note come mio solito 🙂
    Tu +ttosto, ogni tanto riemergi? Vedi che troppa appinea fa maleeeee!!!
    Bacio 🙂
     

    Mi piace

  6. Pietro ha detto:

    Ciao Maria Grazia. 🙂
    Che bella questa poesia e quanto vera…
    Ti ringrazio molto delle tue parole. 🙂 Sì, trovare la forza di andare oltre le paure, o almeno provarci…
    Anch\’io non passavo da un po\’ ed è stato un vero piacere tornare a trovarti.
    Buona domenica e a presto, Peter Pan. 😉
    (Prenditi tutto il tempo, non è mai troppo tardi per crescere, o meglio… forse è sempre troppo presto e soprattutto: mai adeguarsi! 😉 )
     
    Pietro
     

    Mi piace

  7. Daniele ha detto:

    …Molto belle queste parole, sai?…
     
    Ottima scelta…. E magari, forse, queste frasi le raccomandiamo al bambino che c\’è in ognuno di noi e quindi al nostro cuore…che ne ha tanto bisogno…
    Sono contentissimo che ti sia ricordata di me, il tuo commento m\’ha fatto troppo piacere..
    Spero di rileggerti presto mia cara venere isterica….;)
    Un saluto da Catania….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...