La canzone che scrivo per te…

Non c’ è contatto di mucosa con mucosa
Eppur mi infetto di te,
Che arrivi e porti desideri e capogiri
In versi appassionati e indirizzati a me;
E porgi in dono la tua essenza misteriosa,
Che fu un brillio fugace qualche notte fa;
E fanno presto a farsi vivi I miei sospiri
Che alle pareti vanno a dire “ti vorrei qua”.
Questa è la canzone che scrivo per te:
L’ ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Sì che ci sei,
Prima che ti conoscessi.(Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare:
Sfavilla di felicità.L’ osservo su dalla tua fronte vanitosa
Che ai miei baci ha chiesto la priorità)

Pure frigid waters from these eyes that always miss you
Nothing but violence from my empty gun
I’m using silver to light up these blackheart faces
Blinding your fingers with my skin that burns for you

Questa è la canzone che scrivo per te:
L’ ho promessa ed eccola.

Riesci a scorgerti? Sì che ci sei,
Proprio mentre ti conosco.

This song is for me
I listen like I promised you
I can see me in your words from hell
That you write for me

E ho le tue mani da lasciarmi accarezzare il cuore
Immune da difese che non servono.

Ma ora ho in testa il viso di qualcuno più speciale di me,
Che sa cantare ma ha più stemmi da lustrare di me…

e questo è il tuo svago.
Per quel che mi riguarda sei un continente obliato.
Per quel che ho visto in fondo mi è piaciuto.
Don’t, don’t tell me. What you want from me
No, don’t tell me.
I don’t wanna hear. Don’t tell meQuesta è la canzone che scrivo per te:
L’ ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Non ci sei più,
Dopo che ti ho conosciuta.

Marlene Kuntz
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Musica, Parole&Note e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a La canzone che scrivo per te…

  1. corrado ha detto:

    bELLA QUESTE PAROLE MA LE HAI COMPOSTE TU?

    Mi piace

  2. alessandro ha detto:

    c\’è scritto  Marlene Kunz
    dovrebbe essere nell\’album "che cosa vedi", in duetto con Skin (Deborah Dyer) degli ex skunk anansie…
    ciao stella, come va?
    .. e con la stessa tipologia di Warhol, ho attaccato una tua immagine (uno dei ritratti) alla "factory" del dada art ( http://dada–art.blogspot.com/ )…
    baci..
     

    Mi piace

  3. Luigi ha detto:

    canzone a dir poco stupenda…

    Mi piace

  4. Liz ha detto:

    chapeu per la canzone, sofferta e dolcissima.. la voce di Cristiano si fonde perfettamente con quella di Skin.. puro genio!PS. come vedi chi non muore si rivede 😉

    Mi piace

  5. alessandro ha detto:

    se devo dirla pero\’ questa canzone non mi piace molto…  e secondo me le due voci non si fondono bene insieme.. uff boh!

    Mi piace

  6. alessandro ha detto:

    sei sparita ancora uff e va bè…. almeno mi farai gli auguri del mio compleanno??

    Mi piace

  7. Massy ha detto:

    …speriamo di si! ;-)buona serata e felice inizio di week end.à bien tot.

    Mi piace

  8. alessandro ha detto:

    febbre? ribellione!!!     
    nuu  il mio compleanno è il 6
    ciao

    Mi piace

  9. ђคгเєl ha detto:

    "Ora in testa ho il viso di qualcuno"….
    che bella frase.
    Già Venere…chissà se un giorno
    non dovremo più fuggire la realtà
    per vivere tutti i nostri sogni..
    Ma chissà se forse..meglio  sognare.
    A volte i sogni trasformati in realtà fanno male.
     
    Forse..meglio sognare…
     

    Mi piace

  10. ENRICO ha detto:

    Potranno tagliare tutti i fiori, ma non fermeranno mai la primavera.

     

    Pablo Neruda

    Mi piace

  11. Toru ha detto:

    Marlene Kuntz e Skin…
    una canzone che ritorna dal passato
    con la sua melodia triste
    e le sue parole di cristallo,
    vere come ogni anima mutevole,
    come i nostri pensieri,
    come l\’incertezza cristallina dell\’amore.

    Mi piace

  12. alessandro ha detto:

    mi metti tra gli amici?

    Mi piace

  13. perlinavichinga ha detto:

    bellissima…baci

    Mi piace

  14. † ...Nenia... † ha detto:

    Ke bello sto testo =o

    Mi piace

  15. Mariano ha detto:

    Questa canzone è bellissima.Un giorno dovrei cominciare anche io a tenere un blog poeticamente indiscutibile come il tuo.Invece ultimamente mi sono dato al cazzeggio più totale.Comunque questa canzone è bellissima.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...