Chocolat…

Oggi ho ricevuto un commentuccio che mi ha fatto pensare al fatto che non vi ho mai parlato del buonissimo cioccolato che viene artigianalmente prodotto nella mia città; dunque questo post lo dedico a questa sublime e afrodisiaca prelibatezza.

La parola cioccolata viene dal termine Maya "xocoatl" che si pronuncia shock-ohwattel e la parola cacao proviene dall’azteco cacahuatl che si pronuncia ka-ka-wattel. Il cacao veniva utilizzato dai messicani fin dal 1500 a.C., ma furono i Maya ad impiantare le prime piantagioni e ad utilizzare le fave di cacao.

La cioccolata modicana, prodotto DE.CO, è una specialità originaria degli antichi Aztechi che macinavano i semi del cacao con una pietra, mescolavano con spezie fin quando il composto non veniva indurito. Con la scoperta del Nuovo Mondo gli Spagnoli conobbero il gusto e le proprietà del cioccolato carpendone i segreti della preparazione. Detennero il monopolio della produzione in tutta Europa . Nel 700 gli spagnoli sbarcarono in Sicilia Orientale portando a conoscenza tanti prodotti nuovi tra cui le bacche di cacao. Questo frutto veniva coltivato dagli antichi Aztechi e veniva chiamato l’albero della forza. Ci si rese conto che unendo la massa di cacao ottenuta dai semi di cacao che venivano tostati e macinati, e la canna da zucchero (scoperta nei primi anni del 700 ), si univa il gusto amaro e forte del cacao al gusto dolce dello zucchero. Gli spagnoli oltre al cioccolato portarono a conoscenza dei siciliani anche tanti tipi di spezia, come la cannella, la vaniglia, il peperoncino, ecc. E da allora nel lontano 700, che il cioccolato della Contea di Modica nasce.
Le particolarità di questo Cioccolato sono tante. Ma iniziamo con ordine.
Ancora oggi il Cioccolato Modicano viene fatto grazie alla tradizione che da padre in figlio è stata tramandata fino ad oggi.  Il Cioccolato viene amalgamato con lo zucchero e viene aggiunto a questa pasta di cacao la Vaniglia, la Cannella o il peperoncino. Questo cioccolato non può essere temperato per l’assenza di burro di cacao, quindi oltre ad essere lavorato a freddo è anche lavorato totalmente a mano. La Barretta di cioccolato ha un colore opaco e la consistenza della barretta stessa e frammentaria in quanto con l’assenza del burro di cacao non ha lucentezza e non è compatto. La mancanza di burro di cacao rende il cioccolato altamente digeribile, meno grasso, e soprattutto si può assaporare meglio il vero gusto del cioccolato perché si riesce a separare meglio i gusti in bocca. Infatti dopo averne mangiato un po’, si sente il retrogusto delle spezie (cannella o peperoncino).
Ottimo da degustare con il the, con un bel bicchiere di latte, o dopo una cena abbondante con mezzo bicchiere di Desiderio (Vino alle mandorle ).

Oggi in Europa solamente le due cittadine di Agramunt in Spagna e Modica in Sicilia mantengono inalterato questo tipo di lavorazione e i dolcieri modicani continuano a produrla artigianalmente e con le stesse tecniche evitando di apporre varianti e di modificarne il gusto, e soprattutto questo tipo di lavorazione non avrà spazio per diventare industriale.

Venite tutti a Modica… provare per credere!!!

                                                                                        

                                                                                                           

                                                                                              Venereisterica

 

                                                                                                                                                                             Venereisterica

 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Intrattenimento. Contrassegna il permalink.

29 risposte a Chocolat…

  1. damian ha detto:

    senti venere il tuo blog è molto interessante!passa da me se vuoi ciauzzzzz

    Mi piace

  2. JENNY ha detto:

    ciao ciccia grazie x essere passata, il tuo blog e\’ favoloso ma come avrai fatto a metterci la musica! le sai tutte!cmq bellissima la tua citta\’ ……. bacissimi Jenny

    Mi piace

  3. elena ha detto:

    ciao e da tutti gli anni ke mi portatni nella tua cittta cn la scuola..la conosco ormai cm la mia citta…buono il cioccolato..ma preferisco quello normale senza peperoncino o cannella……quello a latte e mitica……ti aspetto nel mio msn spaces..ciao baci!

    Mi piace

  4. Giravota ha detto:

    dai… ti ho visto in foto e anche se nn mi ricordo facilmente i volti delle persone spero ti conoscerti… cmq io ogni sera sarò lì…. mi farebbe piacere conoscerti…mi riconoscerai per 2 caratteristiche: il capotto (in inverno lo indosso sempre!!!) e per la mia mole : ) … cmq se il destino sarà beffardo…allora auguro anche a te un buon natale e un felicissimo 2006!!!

    Mi piace

  5. ViOletz ha detto:

    Sbav sbav sbav!!!!E\’ quello un po\’ granuloso?! Non l\’ho mai assaggiato -.-"PS_Così brutto è il mio ultimo post?! -.-"Baciuuuuuuuzzzzzz

    Mi piace

  6. Mσмσℓα ha detto:

    Buon di!grazie x esser passata nel mio blog!un bacionissio mony

    Mi piace

  7. serena ha detto:

    Umm buonissimo il cioccolato di modica… i miei sono dipendenti da quello al peperoncino… io invece preferisco quello alla cannella!! Tu pensa , che una tua compaesana, e mia collega, non sapeva che esisteva quel tipo di cioccolato… ciao

    Mi piace

  8. mony ha detto:

    CIOCCOLATA????HO LETTO BENE????IO ADORO LA CIOCCOLATA ED IL FATTO CHE NON SIA TANTO LONTANO DALLA MIA CITTA\’ MI SPINGE A FARCI DAVVERO UNA VISITINA!QUANDO?DOVE?PERCHE\’?:-)SCHERZO!NON SONO COSI\’ ASSATANATA,MA GOLOSA SICURAMENTE SI.E CREDO CHE AVVICINERO\’ A QUEST EVENTO.E\’ A MARZO?CHISSA\’….CMQ CIAO CARISSIMA AMICA SICILIANA LE INFORMAZIONI GLOTTO-CULTURALI SULLA CIOCCOLATA SONO STATE DAVVERO INTERESSANTI,CERTO CHE S IMPARA SEMPRE NELLA VITA….BUON WEEKEND,(SPERIAMO! QUI C\’E\’ GIA\’ TANTO VENTO SPERO NON SI RIPETA IL DILUVIO DEI GIORNI SCORSI!)BYE BYE:-)

    Mi piace

  9. francesco ha detto:

    Ciao grazie di essere passata da me,il tuo blog è molto interessante,in alcune cose vedo che la pensiamo uguale ed anche come gusti musicali e cinematografici ti devo fare i complimenti.Bello questo post,pieno d\’amore per il cioccolato…ti fa venire voglia di venire fin li ad assaggiare!Ora vado però penso che ripasserò…spero che lo farai anche tu.ciao Francesco

    Mi piace

  10. Salvo ha detto:

    wow…ma hai messo le foto del cioccolato…buono….

    Mi piace

  11. el ha detto:

    tankx……venere isterica!rikambio i komplimenti e la passione per carmen,il cioccolato la poesia e…a presto!yele.

    Mi piace

  12. cobra ha detto:

    grazie per la tua visita, è un destino dai, io sono stato a Modica, Modica alta la preferisco, la mia mano tesa in segno di amicizia e stima, e se puoi aiutarmi con il blog, grazie, ciao

    Mi piace

  13. ViOletz ha detto:

    Mi è venuta quest\’acquolina allucinante guardando le foto!!!

    Mi piace

  14. chiara ha detto:

    si si quando vengo a modica lo compro sempre….quello al peperoncino è buonissimo:pkia

    Mi piace

  15. Unknown ha detto:

    cioccolato..droga dionisiaca…facciamoci un bagno nel cioccolato..e riviviamo la passione dei maya!che bella questa canzone jazz ma chi è? cristo..non mi ricordo.. ehm..amstrong? :[

    Mi piace

  16. Sandro ha detto:

    Cara Musa "Golosa"(per rimanere in tema)…. ti ho cercato moltissimo.. ma non ti ho trovato… la ricerca non mi ha però disuaso… navigherò SEMPRE dalle tue parti e chissà che non arrivi quel cenno, quel lampo di luce che mi apra il cuore [Troppo mieloso :|]… chissà che non arrivi quel cenno con il capo per aggiustarti i capelli, quel sorriso di luce immensa [Troppo romantico 😦 ]…. chissà… Sento il richiamo dei gabbiani (mio, mio, mio, mio; Nemo ndr), sento il fruscio delle onde tra i tuoi capelli, sento che è ora di tornare a lavorare, che è meglio(I puffi ndr). :-> Ci sentiamo per gli auguri o mia piccola fiammiferaia che tieni accessa la fiammella della passione… (ndr)

    Mi piace

  17. a ha detto:

    ciao..bhè, che dire…rimbaud, ti consiglio di leggere un classico, Illuminazioni, delirio e allucinazione

    Mi piace

  18. ivan ha detto:

    ciao pazzoide…..e vampira….è un po che non si chiacchiera è….spero di trovarti presto in linea….ciao ciaoivan

    Mi piace

  19. Sandro ha detto:

    Dimenticavo…. Thanks a lot per avermi inserito nei tuoi link(Te sei sprecata sul commento!!!) io ti avevo inserito da UN PEZZOOOOOOO 😉 Baci(Il tuo amicone)

    Mi piace

  20. yo ha detto:

    ciao…bellissimo il brano..non l\’avevo mai sentito..molto bello anche i il blog…complimenti. Pre-auguroni!! ciaociao

    Mi piace

  21. Mercante Venetiano ha detto:

    Cara Maria, guarda quanto il mondo e\’ piccolo: parli di Desiderio (vino alle mandorle) e proprio ieri un mio amico mi ha dato una bottiglia di un vino alle mandorle proveniente da Piazza Armerina, che ha i mosaici come etichetta, chiedendomi se potevo farlo assaggiare ai miei clienti ed eventualmente commercializzarlo qui a Singapore. Adesso prendo spunto da Te per proporlo come un accompagnamento alle cioccolate. Gia\’ il nome botanico del cacao ne rivela la divina essenza: Theobroma Cacao, ovvero nientemeno che: "Bevanda degli Dei"… qui a Singapore la ricetta modicana potebbe essere un successo. Magari potrei vendere abbinamenti per il Capodanno Cinese, chissa\’… Alcuni autori inolotre suggeriscono un\’antitesi interessante tra bevitori di cioccolata, indulgenti ed edonisti, e bevitori di caffe\’, rapidi, nervosi, ed utilitaristici. Quasi uno "scontro di civilta\’, dal cacao cattolico della Spagna e del suo sterminato e decadente impero coloniale dove non tramontava mai il sole al caffe\’ protestante che scatena la Rivoluzione Francese e scorre a fiumi nelle vene di mercanti Olandesi ed Inglesi intenti a rimpiazzare Spagna e Portogallo nel mondo negli ultimi 300 anni. Come classificare il cappuccino? E che dire della differenza tra l\’amichevole espresso d\’Italia e l\’indigesta sciacquatura di piedi che viene propinata come caffe\’ negli Stati Uniti?

    Mi piace

  22. ivan ha detto:

    Non abbiamo più avuto molto modo di parlare….ma ne avremo tranquilla…sono passato per farti gli auguri di Buon Natalebaci baciIvan

    Mi piace

  23. mbrina ha detto:

    buon natale..che bello che ho sentito la musica di chocolat..ok..non sarà il mio picco di cinefilia, ma vuoi mettere roux?

    Mi piace

  24. Lorena ha detto:

    Fra l\’altro il cioccolato fa molto natale…tanti auguri!!!(grazie di essere passata)Lorena.

    Mi piace

  25. Unknown ha detto:

    cioccolatina mia..ho bisogno di un morso caldo di te..per mandar via l\’amaro di un tempo che si diverte a deridermi.. fatti sentire…tuo mord

    Mi piace

  26. Michele ha detto:

    Ti ringrazio per i complimenti che mi hai fatto… Certo che il tuo blog è parecchio "allettante", in molti sensi… 🙂 Pensa, nel lontano anno accademico 1999-2000 feci un esame universitario che riguardava le antiche culture meso-americane… Fra le parole in "Nahuatl" incontrate c\’era anche il cioccolato… Che dolce, dolce popolo! 🙂

    Mi piace

  27. Riccardo ha detto:

    Son passato di qua, passa anche tu da me. Pace.

    Mi piace

  28. Anna ha detto:

    . . . Cioccolata Modicana . . . Ma Che Ci Deve Fare La Perugina?!  XD
    Io Adoro Quella Al Peperoncino Poi . . . Buooooona . . . Perfetta Per La Depressione Poi  . . . ^^
    Ma Comunque . . . Grazie Tante Per La Solidarietà . . . Pienamente Ricambiata Ovviamente   =D

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...