Historia de un amor

Oggi mi sono decisa a dare una sistematina al mio portafogli perché era talmente pieno da farmi temere un’esplosione! Purtroppo ho il vizio di conservare tutto: biglietti di concerti, scontrini, foto tessera, schede telefoniche vuote e chi più ne ha, più ne metta!

 Mentre vagliavo le cose da buttare e quelle da riconservare, mi sono trovata a leggere una vecchia lettera che il mio fidanzatino di quando avevo 17 anni (ben 8 anni fa), mi scrisse dopo avermi mollata.

Era una vita che non la vedevo e rileggerla mi ha turbato enormemente! Può sembrare sciocco ma questa (a distanza di anni) è rimasta una questione irrisolta… e la colpa è tutta mia!!!

…certo io ora ho la mia vita, lui ha la sua (non lo vedo da almeno 5 anni) ma allora perché mi ha fatto tanto male sta maledetta lettera (che tra l’altro ho riconservato)?

Riporto testualmente tali parole:

         “Il motivo che mi ha portato a compiere un tale errore è stato oggetto di innumerevoli discussioni fatte insieme, senza mai giungere ad una soluzione, perché soluzione non c’era”

questa è la frase che da un pomeriggio mi rimbomba dentro insistentemente e che non mi da pace!

…forse oggi saprei rispondere a tali parole ma allora ero troppo piccola e stupida per poterlo fare, ero testarda, irremovibile, drastica e troppo orgogliosa… così, a questa lettera, non seguitò mai una risposta.

Per due lunghi anni questa vicenda mi ha logorato ma, mai mi ha sfiorato l’idea di contattarlo, chiamarlo, di parlargli, MAI!!! Magari non sarebbe cambiato un bel niente ma di certo ora questa lettera non mi avrebbe fatto tale effetto.

Questo mi serva da lezione: a volte bisogna mettere da parte l’orgoglio e bisogna avere la forza di saper ascoltare anche ciò che non ci piace… che senso ha sbattere la porta se poi il primo a soffrirci sei tu????

Spero di rimuovere presto il tutto… magari con una bella dormita

A PRESTO miei prodi!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Historia de un amor

  1. Roberto ha detto:

    si ho aggiornato il blog, ma con un pensiero vecchio…ho sofferto tanto x questa persona,la poesia che ho scritto non è recente ma di qualche mese fa…un bacio rò

    Mi piace

  2. Pepp ha detto:

    Ciao… innanzitutto ti ringrazio pe ril messaggio… Mi fa piacere che la mia guida a New York, del tutto personale e limitata a quello che vedo e che faccio, ovviamente, ti serva per divertirti e, perchè no, arrivare qui un po\’ più preparata!Per il resto due cose veloci:1. Siamo nati nello stesso giorno2. Anch\’io conservo carte e cartacce nel portafogli, fino a farlo esplodere… e poi mi diverto a rispolverare vecchi pensieri e letterine rimaste lì per anni!

    Mi piace

  3. Roberto ha detto:

    ciao bella, sono passato x un bacino 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...